Alpini

Alpini

Gli Alpini sono truppe di montagna dell’Esercito Italiano, una specialità dell’Arma di Fanteria specializzata nella guerra di montagna.

Formatosi nel 1872 per proteggere i confini montani dell’Italia con Francia, Svizzera e Austria. Nel 1888 gli alpini furono inviati alla loro prima missione all’estero, in Africa, continente nel quale gli Alpini sono tornati più volte nella loro storia, per combattere le guerre coloniali del Regno d’Italia.

1° Reggimento Alpini. Litografia Doyen di L. Simondetti – Torino

 

Nei primi anni che intercorsero tra l’inizio del secolo e la 1^ Guerra Mondiale, le truppe alpine non subitono variazioni determinanti. Dai 6 Reggimenti costituti nel 1882 e del 7° del 1877 le Unità vennero aumentate di qualche migliaiio di uomini tra il 1908 e il 1909 con la costituzione dell’8° Reggimento, dopo che l’apertura della ferrovia del Sempinone aveva imposto maggiore esigenze difensive in Val d’Ossola.

Il primo caduto italiano del conflitto 1915\18 fu un Alpino della 16^ Compagnia della Battaglione Cividale, 8° Reggimento, di nome Riccardo Di Giusto, che alla mezzanotte del 24 maggio mentre varcava la frontiera sul monte Natpiciar venne freddato da un cecchino austriaco

2° Reggimento Alpini. Illustratore A. Dalbesio per Litografia Doyen di  L. Simondetti – Torino

2° Gruppo Alpino. Illustratore A. Dalbesio. Litografia Doyen di Simondetti – Torino.

3° Reggimento Alpini

3° Reggimento Alpini. Litografia Doyen, Torino

4° Reggimento Alpino. Illustratore A. Dalbesio. Inoltrata il 22\5\03 per Cagliari

6° Reggimento Alpino. Di qui non si passa. Bertarelli & C., Milano

7° Reggimento Alpini. In vetta

7° Reggimento Alpini. Pattuglia in ricognizione

Affrancata c, 5 “Leoni” inoltrata il 3\4\18 dall’Ufficio Postale di Andria (Bari) per Canneto (Bari). Illustratore V. Polli

Affrancata c.30 “Imperiale”, inoltrata dall’Ufficio Postale di Aosta per Milano

Affrancata c. 2 “Acquila Sabauda” inoltrata il il 20\2\1903 per Cosimo.  A. Guarnieri, Milano

Club Alpino Italiano. Affrancata c. 5 “Leoni” inoltrata il 6\2\14 per Ivrea

Verso la vetta

Affrancata c. 20 “Imperiale” inoltrata il 23\4\35 dall’Ufficio Postale di Tolmezzo per Napoli. Disegno G. Maffei, Udine

Affrancata c. 30 “Imperiale” inoltrata il 23\12\42 dall’Ufficio Postale di Bari per S. Cesario(Lecce

A buona guardia. Affrancata c. 20 “Imperiale”, inoltrata il 20\3\40 per Milano. Edizione A. Diena, Torino

Inoltrata il 29\3\41 dall’Ufficio Posta Militare n° 100 dislocato a Sqepur (spedita durante il conflitto italo greco 17\3\41-14\4\41) per Bari

Affrancata c. 20 (coppia c. 10 “Imperiale”, inoltrata il 13\741 dall’Ufficio Postale di Napoli per Roma.

Affrancata c. 10 “Leoni” inoltrata il 22\5\20 dall’Ufficio Postale di San Reno per Torino

Affrancata c. 5 “Leoni” inoltrata il 2\4\16 per Torino

 Cartoline fotografiche edite (1940)  da S.A.C.A.T., Torino, Fotografie E. Pedrotti, Trento

tunnel

Categorie

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi