Associazione Nazionale Combattenti e Reduci - Sezione di Casamassima

CONVERSANO MOSTRA I. M. I. (Internati Militari Italiani) – Vitoronzo Pastore

CONVENTION

 Camminare insieme per una Cultura della Pace

20 ottobre 2017 – ore 17

Sala Catachesi San Giovanni Battista – via Fratelli Pascale, 13, Conversano

Intervengono

  • Autorità Città di Conversano
  • Rev.mo Sac. Don Luciano ROTOLO – Parrocchia Maria SS.ma del Carmine
  • Massimo Maria CIVALE – Gran Priore e Maestro Confraternita Internazionale di Volontariato dell’Ordine Cavalieri Templari Cristiani “Jacques De Molay” – Poveri Cavalieri di Cristo
  • Giuseppe DE PASQUALE – Ambasciatore dei Corpi di Pace e Solidarietà
  • PH.R. Pina CATINO – Presidente Club per L’UNESCO di Bisceglie
  • Mario D. PICCIONI – Ordinario Università Degli Studi “Aldo Moro” Bari
  • Nicola GIAMPAOLO – Postulatore della Santa Sede
  • Vitoronzo PASTORE – Storico, Scrittore Collezionista 1^ e 2^ Guerra Mondiale – Autore della Mostra Iconografia

 In diretta dal Messico il Messaggio di Pace dell’Ambasciatore WFUCA – Federazione Mondiale UNESCO DR. HARRIET TURNER

Mostra iconografica degli I. M. I. (Internati Militari Italiani)

 Divisa in 4 Sezioni:

  • Sezione Città di Conversano: Ai suoi Figli Internati nei Stammlager e nei Campi di prigionia del Terzo Reich
  • Sezione dei Messaggi della C. R. I. (Croce Rossa Italiana e del Comitato Internazionale)
  • Schede Sanitarie e di ricovero degli Stalag
  • Sezione Carte d’identità rilasciate dai Campi di Liberazione in attesa di rimpatrio

L’esposizione illustra le vicende storiche-postali nell’ambito del corso del secondo conflitto mondiale. Attraverso documenti e corrispondenze, la mostra ripercorre quelle vicende al tempo stesso eroiche e tragiche ed aiuta a ricomporre i complessi contorni di quei fatti che consentono di ricostruire la vita quotidiana dei nostri  nonni e padri, ragazzi prima e dopo l’8 settembre 1943; perché ne permanga la memoria, perché anche in quella terribile scelta si riconosce le radici profonde della nostra Libertà e della nostra democrazia.

La memoria dell’internamento, che dal settembre 1943 al maggio 1945 coinvolse più di 650.000 italiani, si va ora in parte affievolendo: i protagonisti, nella stragrande maggioranza, sono scomparsi. Eppure la loro testimonianza silenziosa resta…; “Il tunnel dell’oblio dà luce solo alla Memoria che si accompagna alla conoscenza. È il compito di tutti noi”.

 

 Alla CONVENTION “Camminare Insieme per una Cultura della Pace” vede di nuovo UNITI la Confederazione Internazionale Poveri Cavalieri di Cristo, il Club UNESCO di Bisceglie, l’Accademia delle Culture e delle Scienze Internazionali, nel comune proposito di promuovere la pace attraverso la cooperazione intellettuale, ospita in questo incontro una Mostra significativa curata dal Cav Vitoronzo Pastore, Socio Club per l’UNESCO di Bisceglie, PREMIO SPECIALE PER I DIRITTI UMANI “Nelson MANDELA”2014 – Associazione Culturale “Italia in Arte”.

 

 

 

 

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi