Diritti negati

E IO PAGO! NOI PAGHIAMO! -Vitoronzo Pastore

E io pago! Frase storia del Grande TOTÒ

Questa estate scorsa, detto dagli esperti, è stata l’estate più arida dell’ultimo secolo. Nel mese di luglio un gran caldo pari a +5,5° C rispetto alla media e accompagnata da una eccezionale penuria di pioggia. Una siccità che si è prolungata per mesi.

Quanta acqua abbiamo consumato per l’eccessiva sudorazione! Tutti abbiamo sofferto tale arsura, esseri umani, animali e piante. L’agricoltura poi, la più colpita, con incremento economico per le spese di irrigazioni per salvare i raccolti.

La sensazione di secchezza in gola l’hanno avvertita tutti, animali compresi.  Gli animali domestici lo fanno capire e siamo noi, esseri umani di intelligenza superiore ad offrigli acqua in più. E le piante? Queste sono lì, immobili, ci si accorge della loro sete quando le foglie si afflosciano, si inaridiscono e le piante più sensibili perdono la loro vitalità; e gli esseri umani di intelligenza superiore osservano la loro fine.

E’ quello che è successo, credo, alla rotonda di via Conversano in Casamassima, Comune della Provincia di Bari-Italy. Osservate le immagini, è stata la mancanza d’acqua a ridurle il quello stato o altro tipo di agente?

Indipendente dalla causa, i cittadini casamassimesi hanno subito un danno economico. La rimozione delle piante secche e la sostituzione, non ancora effettuata ma che si spera che si effettui prima o poi, altrimenti un altro luogo verrà aggiunto al lungo elenco dei “monumenti storici della comunità”.

Si avvicina la campagna elettorale, chissà cosa inventeranno i partiti, compreso le liste civiche. Casamassima da rifare! Spero che si interessino più del vecchio. Il nuovo, dopo pochi mesi diventerà vecchio, una eredità politica tipicamente casamassimese. La vigilanza e la manutenzione della cosa pubblica è il primo dovere di ogni Sindaco, al cittadino, invece, il compito di rispettare la “cosa” di tutti e farla rispettare con le norme vigenti a disposizione.

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi