Eventi a Casamassima (Bari)

2013 Corteo Storico “Corrado IV di Svevia”

Corteo Storico “Corrado IV di Svevia” a Casamassima -3, 5 e 6 ottobre 2013 – XVII Edizione

Pro Loco Casamassima, celebra la sua XVII edizione con tante novità a partire dall’invasione del centro storico casamassimese, noto come Paese Azzurro per via del suggestivo colore che ricopriva caseggiati e chiese e che ora è in via di recupero.

L’Ass. Pro Loco propone un programma decisamente più intenso e suggestivo rispetto agli scorsi anni e che riporterà l’antico borgo indietro nel tempo, sino al Medioevo quando questo prese vita.

La Storia:

Il Corteo Storico casamassimese celebra la restituzione del feudo a Roberto da Casamassima, da parte di Corrado IV, figlio ed erede di Federico II di Svevia. L’episodio è realmente avvenuto nell’aprile del 1252, come documentato dalla pergamena originale conservata nell’Archivio Storico della Biblioteca di Bari, e sarà ricalcato in fedele ricostruzione secondo il rituale carolingio.

Il Programma:

GIOVEDI’ 3 OTTOBRE alle ore 19.00, nella bellissima cornice di Masseria Cariello Nuovo (strada provinciale Casamassima-Noicattaro), si terrà il 3° convegno di Storia Medievale con la prof.ssa Bianca Tragni che presenterà il suo ultimo libro “Tutte le donne dell’Imperatore” (ed. Adda Bari). Ingresso libero.
A seguire ci sarà una gustosa cena medievale allietata da divertenti spettacoli.

SABATO 5 OTTOBRE dalle ore 16 alle 19, nella Villa Comunale Enzo Fiermonte, si svolge il Torneo dei giochi medievali fra i 4 rioni di Casamassima. “Il Palio della Torre” a cura della Pro loco e dell’ass. Emmaus con le scuole primarie “G.Marconi” e “G.Rodari”.

DOMENICA 6 OTTOBRE dalle ore 18.00 un Corteo di oltre 400 figuranti sfilerà per le vie del centro e si fermerà in piazza Aldo Moro per il cerimoniale inscenato dalla compagnia teatrale A.C.C.A.
A seguire l’Imperatore, nobili, sbandieratori, musici, danzatrici, mangiafuoco, falconieri, cavalieri, giocolieri e teatranti, che indosseranno pregiati costumi in voga nella società del periodo, invaderanno viuzze e chiassi del borgo antico vestito a festa con una spettacolare scenografia. Il pubblico sarà felicemente accolto e condotto verso numerosi spettacoli e danze. Gli angoli del Paese Azzurro brulicheranno di mercatini artigianali, mentre in piazza Santa Croce sarà possibile sedersi alla tavola dell’Imperatore per gustare la prelibata cena nobile o con il popolo per la stuzzicante cena plebea.

Nell’ex Convento Santa Chiara sarà allestita la mostra “Strumenti di tortura tra Medioevo e Inquisizione” di Giuseppe Potenzieri Pace. La mostra resterà visitabile dal 6 al 13 ottobre, ore 18-20.

Il Corteo Storico “Corrado IV di Svevia” è organizzato dall’associazione turistica Pro Loco in collaborazione con le scuole primarie 1° circolo didattico “G.Marconi” e 2° circolo didattico “G.Rodari” e numerose associazioni culturali del territorio: A.C.C.A., Aeronautica, Baobab, Emmaus, Fungai, a.s.d. Apulia Raks Sharqui, a.s.d. Il Cigno, a.s.d. Le Cignette e a.s.d. Scarpette Rosa.

Partecipano al corteo e ai festeggiamenti il gruppo storico Audax di Altamura, il gruppo storico Imperatos di Bitonto, il gruppo storico “Brancaleone” di Barletta, l’ass. I Battitori di Carbonara, l’ass. La Ribeca di Castellaneta, il gruppo storico Sbandieratori e Musici Città di Capurso, l’ass. Falconieri del melfese, l’ass. Pro Loco di Monteiasi e la compagnia di ricerca storica “Miles Templi” di Turi/Toritto.

La manifestazione gode del patrocinio del Comune, della Provincia di Bari, della Regione Puglia, del Gal Sud Est Barese, della Confartigianato-Casamassima, dell’ass. Borghi Autentici Italiani, nonché della Presidenza della Repubblica e dei Consolati Onorari del Regno del Belgio e della Repubblica Federale di Germania, inoltre è promossa sotto gli auspici del Ministero dei Beni Culturali e Ambientali.

To Top