Rassegna Stampa

VALENZANO (BA) – SECONDA GUERRA MONDIALE ALL’ISTITUTO TECNICO – Vitoronzo Pastore

 ISTITUTO TECNICO ECONOMICO “A. DE VITI DE MARCO” DI VALENZANO (BA)

Il 29 aprile 2019 si è tenuto presso l’Istituto Tecnico Economico “A. DE VITI DE MARCO” di Valenzano (BA), una lezione rievocativa-memoriale sulla 2^ Guerra Mondiale, rientrante nel progetto “Studiare la storia nell’officina delle fonti”.

Dalla dichiarazione di guerra, percorrendo la fine della stessa. Molti sono stati i particolari e le curiosità che hanno affascinato gli studenti: il servizio di Posta Militare da e per il fronte, la corrispondenza dai campi di prigionia di Egitto, Sud Africa, India, Australia, Centro Africa, Nord-Ovest Africa Settendrionale, e dopo l’8 settembre 1943, il cammino dei Prigionieri italiani per aver detto NO al nazifascismo, la denominazione degli stessi in I.M.I., Internati Militari Italiani, per sottrarli al trattamento della Convenzione di Ginevra del 1929, di cui la Germania era firmataria, e il ruolo della Croce Rossa Internazionale e Italiana.

Un grazie particolare agli studenti per la loro attenzione e partecipazione, al Dirigente scolastico Prof. Michelino Valente, alle professoresse referenti del progetto Annarita Fatone e Rossana Ingellis e alla professoressa Francesca Dell’Aia, promotrice dell’iniziativa.

Obiettivo dell’attività: l’apprendimento dei metodi di allestimento di un archivio documentale e la partecipazione a un laboratorio dei documenti, nel quale sperimentare un itinerario conoscitivo inverso rispetto a quello dell’approccio manualistico, a partire  dal documento per giungere a una conoscenza storica, scoprendo anche i segreti e le tecniche che sottendono la codifica dei documenti e quindi la ricostruzione degli eventi che hanno segnato la nostra storia.

Al termine è stato donato alla biblioteca dell’Istituto il libro “Stammlager l’incubo della memoria”, compendiato in tre tomi, per eventuale studio e ricerca futura, una riflessione sulla dolorosa ed immane esperienza degli Internati Militari Italiani nei Campi di concentramento nazifascisti sul territorio tedesco e territori occupati.

Stammlager l’incubo della memoria – Vitoronzo Pastore

tunnel

Categorie

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi