1a Guerra mondiale

Casamassima Presentazione del libro “Cara mamma – Storia e Storie della Grande Guerra”

Casamassima Presentazione del libro “Cara mamma – Storia e Storie della Grande Guerra”

9

L’Associazione Turistica Pro Loco di Casamassima, con il patrocinio gratuito del Comune di Casamassima, dell’Associazione Combattenti e Reduci Sezione di Casamassima, dell’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia Sezione di Casamassima, dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Casamassima, dell’Associazione Arma Aeronautica Casamassima, dell’Associazione Culturale “Amo Casamassima”, del Corriere di Puglia e Lucania, di Casamassimaweb-La Voce del Paese e di Maxima-Notizie,  ha presentato presso l’Ufficio I.A.T.  (Informazione e Accoglienza Turistica) Centro Evasioni in Casamassima il libro “Cara mamma – Storia e Storie della Grande Guerra.

L’autore ringrazia il Presidente Virginia Polignano e il Direttivo del’Associazione Pro loco di Casamassima, in particolare Luna Pastore moderatrice della serata, il Prof. Giuseppe Emilio Carelli e il Signor Sindaco del Comune di Casamassima Dott. Vito Cessa. Un doveroso pensiero al grande assente per motivo di servizio il Cav. Michele Dr. Miulli.

La serata ha avuto inizio con un minuto di silenzio e raccoglimento per i  Caduti Parigini per mano terroristica. “La Storia si ripete”.

Una serata indimenticabile, quale miglior presentazione prendere parte come interlocutore a dialoghi e interrompendo chi parla come in una conversazione? Rimarrà nella mia mente un ricordo indelebile e non da meno la targa di riconoscimento consegnata dal Signor Sindaco Dott. Vito Cessa in nome  dell’Amministrazione Comunale, per me significa nel nome di tutti i casamassimesi. Grazie.

Martedì 24 novembre alle ore 18,30 si replica, un invito a chi c’era e a chi non ha potuto esserci. L’insegnante Lucrezia Sansolino presenterà e declamerà le sue emozionante poesie contenute nel libro.

 Al termine è stata inaugurata la “Mostra iconografica itinerante della Grande Guerra”.

Colgo l’occasione di esprimere il mio sentimento di gratitudine a Virginia Polignano, Luna Pastore e Marica Angelillo per il loro determinate aiuto alla preparazione e allestimento della mostra.

10

8

14

15

La mostra è composta in sezioni:

La Grande Guerra illustrata

Corrispondeza dal fronte

Corrispondenza inviate al fronte

Il Corpo di Spedizione in Albania e Macedonia

La Corrispondenza della Regia Marina, dei Carabinieri Reali, dell’Aviazione, della Guardia di Finanza

La Croce Rossa Italiana, Comitati di Assistenza

La corrispondenza dai Campi di Prigionia austro-ungarici-tedeschi, Italiani prigionieri dei Russi, Campi di prigionia dei militi austro-ungarici in Italia.

 Franchigie, franchigie illustrate, lettere in buste, cartoline reggimentali e paesaggistiche; manoscritte dai Fanti, Artiglieri, Bersaglieri, Alpini, Genieri, Carabinieri, Marinai, Guardia di Finanza, Aviatori.

1

4

3

5

2

7

6

La mostra resterà aperta dalle ore 17,00 alle ore 20,00 fino al 28 novembre

Copia di un casamassimes

tunnel

Categorie

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi